L'importanza del Curriculum vitae per trovare lavoro

L’importanza del CV in formato inglese

L'importanza del Curriculum vitae per trovare lavoro

Un buon Curriculum Vitae ti aiuta a trovare il lavoro che cerchi più facilmente e più rapidamente

Devi sapere che un Curriculum Vitae generico non è sufficiente se vuoi ottenere la giusta attenzione dalle aziende inglesi. Se non possiedi un CV specifico per il Regno Unito corri il rischio che sia direttamente cestinato ancor prima di essere letto.

Per farti capire bene ciò che ti ho appena detto ti spiego come funziona esattamente qui nel Regno Unito. Quando il tuo Curriculum arriva a destinazione è sottoposto a una prima selezione automatica da parte dei Computers e a una seconda selezione da parte dei Recruiters (addetti alle assunzioni).

La selezione da parte dei Computers avviene secondo logiche locali ben definite. Il tipo di layout, il suo posizionamento, la sua lunghezza, l’utilizzo o l’omissione di elementi accessori ecc. sono oggetto di questa prima valutazione automatica. Inoltre in Gran Bretagna la maggior parte della aziende opera un filtraggio mediante l’applicazione del sistema ATS (applicant tracking system), un software in grado di analizzare la presenza di determinate parole chiave (keywords) contenute nel documento. La mancanza quindi di precisi termini pregiudica la possibilità che il tuo CV sia preso in considerazione nonostante possa essere obiettivamente interessante.

Superata questa fase di scansione automatica, il CV arriva nelle mani dei Recruiters i quali procedono con l’analisi del contenuto, che varia in funzione del settore e della mansione richiesta.

Che cosa devi considerare prima di scrivere un buon CV

Prima di realizzare il tuo CV sarebbe opportuno farti alcune domande:

  • Qual è la filosofia rivolta all’utilizzo del Curriculum Vitae nel paese dove andrò ad abitare?
  • Quale layout dovrò utilizzare?
  • Vi sono delle parole chiave specifiche da inserire che cambiano in funzione del settore e della mansione di riferimento?
  • Quanto dovrà essere lungo il mio documento?
  • Potrò esprimere tutta la mia creatività o dovrò limitarmi e cercare di essere il più sintetico/a possibile?
  • Quanti secondi di lettura vengono dedicati alla lettura del mio documento e in quale parte della pagina cade l’occhio del recruiter (addetto alle assunzioni/datore di lavoro)?
  • Quali sezioni anteporre nella prima pagina e come riuscire a evidenziare in maniera efficace i tratti che realmente mi contraddistinguono?
  • Quale differenza c’è tra personal skills e technical skills e come utilizzarle per far risaltare la mia candidatura rispetto a quella degli altri candidati?

Arrivando dall’Italia forse sarà istintivo per te redare un CV in formato europeo (EuroPass), ma sappi che nel Regno Unito quel documento non è preso in considerazione. Affinché goda infatti della giusta attenzione, come già detto, deve rispettare precisi canoni inglesi.

I vantaggi di commissionare la stesura del tuo Curriculum a un esperto di CV britannici

Ti consente di evitare che il tuo documento sia scartato nella prima fase di software screening

Commissionare la creazione del tuo CV a un esperto ti assicura innanzitutto che il tuo documento non venga scartato durante la fase di scansione operata dai computers.

Ti aiuta a trovare lavoro più velocemente

Oltre il 90% dei nostri clienti trova il lavoro desiderato entro i primi 3 mesi. Naturalmente se hai premura di lavorare, inizialmente struttureremo un CV aperto a più possibilità. D’altronde ogni giorno che passa senza un impiego rappresenta una perdita di denaro.

Evidenzia i tuoi punti di forza e ti consente di spuntarla nei confronti di altri candidati

I managers o gli addetti alle assunzioni tendono ad attribuire un valore complessivo del 7% in più’ a un candidato in possesso di un CV redatto da un esperto rispetto a colui che l’ha scritto di proprio pugno.

Ti fa risparmiare il tempo prezioso

Il tuo tempo è prezioso, sopratutto se sei tra quelle persone che ha urgenza di lavorare oppure se ti stai trasferendo nel Regno Unito per la prima volta e hai una corposa lista di cose da fare. Per cui, se non sei un esperto di CV britannici, potresti impiegare più tempo del necessario per redare un CV che poi con molta probabilità non sarà efficace.

L’importanza di conoscere come agisce l’ATS

Come già detto, l’ATS filtra il tuo documento in base alle keywords e alla sua formattazione. Di conseguenza anche un CV ricco di ottime esperienze e di skills potrebbe essere scartato dal software se non è strutturato in un determinato modo.

 

Siamo sicuri che adesso sei consapevole di quanto sia importante scrivere un buon CV. E’ il primo investimento verso il tuo futuro professionale.

RICHIEDI QUI LA CREAZIONE DEL TUO CV INGLESE

Naturalmente tali considerazioni sono importanti in particolare per te che hai l’obiettivo di trovare un lavoro specifico e di qualità.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *